sabato 9 giugno 2012

Vibrations

Stanotte la faglia che abbiamo qui vicino ha deciso di ricordarci la sua esistenza. Un bel 4.5 Richter, a soli circa 7 km di profondità, per fortuna breve, proprio al confine tra Friuli e Veneto, pochi km a nord del Cansiglio (46.209°N, 12.444°E ).
Non serviva.
Sul sito dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ci sono le informazioni accurate.
Sullo stesso sito sono evidenziati i terremoti superiori a 6 Richter negli ultimi 2000 anni, assai interessante...
Ma adesso me ne torno a letto.
http://cnt.rm.ingv.it/data_id/7223201240/map_haz.jpg

5 commenti:

Marco De Carli ha detto...

spero che tu non stia aspettando il prossimo terremoto per ridar linfa a questo blog, era piacevole seguirlo

Maurizio ha detto...

Perché non cerchiamo di rimettere in moto questo blg ? Magari cerchiamo di dare il contributo un pò ciascuno !
Io sono di Polcenigo ma vivo in Sardegna e mi farebbe molto piacere avere notizie da Polcenigo.
Cerchiamo di fare pubblicità al blog facendolo conoscere ai nostri amici, anche tramite facebook, twitter ecc.
Ciao a tutti
Maurizio Bressan

odino steffan ha detto...

Ha fato bene il Sindaco Del Puppo a dimettersi!!! Questa Amministrazione, maggioranza più opposizione, ha FALLITO!!! I troppi personalismi tra i politici navigati hanno portato il nostro paese agli ultimi posti in regione per il mancato sviluppo e adeguamento con i tempi.
Mi auspico che la nuova Amministrazione sia fatta da persone giovani, nuove ma soprattutto UMILI, che ascoltino i cittadini e si mettano al loro servizio.
Sprono i cittadini di Polcenigo, quelli con la “C” maiuscola, ovvero, quelli pieni di morale, merito e tanta voglia di mettersi al servizio altrui a candidarsi… gli ideali politici non contano.
Invoco i vecchi politicanti navigati, anche quelli con esperienza, ma non più al passo con i tempi, a FARSI DA PARTE e di spendere le proprie energie “altruiste” per attività di volontariato.
Spero si vada a votare prima possibile … sono fiducioso che questa sia la volta buona per un reale sviluppo di Polcenigo.

Cittadini per Polcenigo

Odino Steffan

odino steffan ha detto...

Effettivamente il clima di litigiosità durante i CC aveva raggiunto livelli vergognosi.
Se un Sindaco ti cambia le lampadine o sistema le buche delle strade ecc. ecc. non fa altro che fare il suo dovere!! … questo è il minimo… non ti pare!!
Un sindaco e la sua amministrazione deve avere LUNGIMIRANZA, deve fare in modo che la sua comunità resti al PASSO CON I TEMPI … RIDUCENDO I COSTI SENZA DIMINUIRE I SERVIZI!!.
Caro Valentino! l’amministrazione Del Puppo-De Val-Santin o ancora prima Toppani-Venier-Quaia non hanno fatto niente per far si che il comune di Polcenigo si dotasse della “fibra ottica” oppure di prodursi energia in proprio ( aumento dei servizi e diminuzione dei costi) dimostrando mancanza di lungimiranza o no!!!
I politici della vecchia guardia hanno sempre lavorato per il quotidiano e poco per il futuro, questo per una vecchia logica di tornaconto in termini di voti.
Ora le cose stanno cambiando, i cittadini stessi e le loro esigenze stanno cambiando!! ... quindi, in definitiva sono per TUTTI A CASA!! .. dentro menti fresche … speriamo sia la volta buona!!

luciano61 ha detto...

La scorsa domenica ci sono state nuove e grandi VIBRATIONS in tutta Italia: forse inizieremo a riveder le Stelle (5) senza Caimani e senza Smacchiatori di giaguari con i 'buchi' nella loro banca (MPS)!